347.9992883
Torna agli approfondimenti

Come trovare una telecamera nascosta

Se tu vedi me io posso vedere te. Basarsi sempre su questo principio: per riprendere un ambiente di nacosto la telecamera deve avere una visuale aperta sull’obbiettivo.

Dove sono nascoste o installate le telecamere spia?

E’ impossibile che una telecamera o microcamera sia installata sotto un letto o dentro un  armadio, perchè non potrebbe riprendere nulla, in più sarebbe probabile che per errore qualcuno la trovi casualmente.

COME SONO FATTE LE MICROCAMERE SPIA?

MICROCAMERA A VITE

una telecamera nascosta a forma di vite: è praticaemnte impossibile notare l’obiettivo nascosto e piccolissimo

Telecamera a forma di vite da nascondere in casa o in ufficio

Questo tipo di microcamera professionale è utilizzato in indagini di alto livello

microcamera nascosta in casa o ufficio

La vite nasconde una telecamera miniaturizzata

COME TROVARE TELECAMERE NASCOSTE IN CASA

In questo breve filmato viene mostrato in soggettiva, come funziona un rilevatore di obiettivi, ovvero un rilevatore di telecamere nascoste.

Nel filmato, della durata di 30 secondi, viene analizzato un piccolo ambiente

In questo caso una cabina armadio di una casa:  si vede lampeggiare una luce intermittente rossa, dopo poco davanti l’obiettivodella telecamera utilizzata per riprendere, viene posizionato il monocolo dal quale ispezionare l’ambiente, come se fosse il nostro occhio.

Il risultato è che attraverso il monocolo del rilevatore di microcamere, si vede distintamente un piccolo pallino rosso.

come-trovare-telecamera-nascosta

Nell’immagine si intravede un bottone dentro un sacco copriabito, leggermente strappato. La freccia indica il bottone apparentemente innoquo.

utilizzo-rilevatore-telecamere

Inizia la bonifica da telecamere pinhole, utilizzando in questo caso un rilevatore di ottiche pinhole. Guardando dal monocolo del rilevatore l’ambiente si illumina di luce rossastra a una specifica frequenza.

trovata-telecamera-bottone

L’occhio esperto e attento di chi effettua la bonifica individua in pochi secondi un pallino rosso all’interno dell’occhiello di un bottone. Quel pallino rosso è una telecamera spia nascosta in una cabina armadio di una casa a Roma.

video dimostrativo di come funziona un rilevatore di telecamere spia nascoste e microcamere

Rilevatori professionali di telecamere nascoste

Rilevatore professionale di micro telecamere

Rilevatore di micro telecamere spia professionale: costo circa 450 euro

rilevatore micro telecamere

Rilevatore di telecamere nascoste

Se ci fate caso in tutti i filmati che si vedono anche in televisione , nei telegiornale ad esempio, le telecamere sono sempre posizionate in alto, quindi la prima regola da seguire quando si cerca una telecamera è entrare nella stanza con il naso all’insù.

Stessa regola per nascondere o installare una telecamera, nascosta o palese che sia.

Dall’alto si ha sempre la visuale migliore e c’è un rischio minore che l’inquadratura venga “impallata”.

Poniamo il caso di nascondere una microcamera nella presa della corrente, quelle prese che si trovano a circa 30 cm da terra, con la presa shuco in mezzo.

Basta che chi entra nella stanza appoggi uno zaino davanti alla presa e le riprese andranno perse ( nel senso che non si vedrà nulla).

DOVE VENGONO NASCOSTE LE MICROCAMERE

Se si installata una microcamera in una presa ad altezza maggiore, tipo pulsantiera delle luci, a circa un metro e 10 di altezza rispetto al pavimento della stanza, c’è la possibilità che un occhio allenato e attento individui  impercettibili riflessi dell’obbiettivo microscopico della telecamera nascosta anche ad occhio nudo.

Le microcamere nascoste solitamente sono occultate e contenute in un cavallo di Troia, una matrioska,  un oggetto innocuo che contiene la microspia video.

Vuoi un intervento professionale per essere sicuro che non ti sfugga nulla?

Bonifica da microspie in casa

I nascondigli più utilizzati sono i seguenti:

TELECAMERE ESTERNO

SIRENA D’ALLARME O ANTIFURTO

NIDO DEGLI UCCELLINI SULL’ALBERO

CASSETTA DELLE LETTERE

VASO DI FIORI

SASSO

LAMPADA DA ESTERNO

MICROCAMERE DA INTERNO

SENSORE DI MOVIMENTO

SENSORE DI FUMO

LAMPADINA

LIBRO

SVEGLIETTA ANALOGICA

SVEGLIA DIGITALE

PENNA STILOGRAFICA

ACCENDINO

PORTACHIAVI

TELECOMANDO

TELEFONO SPENTO

CARICABATTERIA DEL CELLULARE

ALIMENTATORE USB

PENNETTA USB DEL COMPUTER

HARD DISK ESTERNO / PORTATILE

PUPAZZETTO / MATTONCINO TIPO “LEGO”

APPENDIABITI/ TERMOMETRO E BAROMETRO

QUADRO / CORNICE FOTOGRAFIE / OROLOGIO DA PARETE

LETTORE DVD / TELEVISIONE/ STEREO/CIABATTA ELETTRICA/MOUSE

BOTTIGLIA/ FLACONE DETERGENTE/ SCATOLA FAZZOLETTI/ SCATOLA GOMME DA MASTICARE/DEODORANTE/

TELECAMERE WIFI O VIA FILO?

Le telecamere installate dai professionisti dell’occultamento sono rigorosamente cablate, hanno  il filo che porta a un registratore (DVR miniaturizzato) e non sono “senza fili”  o wifi.

Questo consente di avere sempre  un segnale video pulito e senza interferenze, in piu’ il wireless è molto più semplice da individuare ad esempio tramite l’utilizzo di appositi scanner video e quindi , se non si usano trasmettitori criptati, il segnale può essere intercettato anche casualmente da  vicini di casa che magari usano dei ripetitori di segnale video, tipo quelli che si usavano anni fa per vedere sky sia in salone che in camera da letto.

Le telecamere installate o posizionate dai comuni mortali, sono molto meno efficaci e pericolose.

TELECAMERE NASCOSTE IN OGGETTI COMUNI

Queste microcamere sono nascoste dentro oggetti, facciamo l’esempio di un accendino con telecamera nascosta.

Questo gadget per spioni è costituito da un obiettivo pinhole,  capace di effettuare riprese tramite un foro di un millimetro di diametro, praticamente grande come questa “o” PICOLISSIMO.

Un registratore su memoria incorporata o su schedina microSD ( si possono usare schedine da 2 gb  , 8gb ecc, la capacità di meoria la decidete voi e solitamente è supportata fino a 16 gb), una batteria che permette di filmare per circa 2 ore, e una porta USB , o micro USB, che permette di collegare l’accendino a un computer per rivedere i filmati appena girati e contemporaneamente si ricarica la batteria.

PRO: dimensioni compattissime, anonimo in caso di ritrovamento, costo molto contenuto, qualità delle immagini buona con abbastanza luce, attivazione della registrazione su  vox o movimento

CONTRO:  autonomia delle batterie limitata, affidabilità del vox bassa.

Potrebbe interessarti anche:

Informazioni e preventivi

Per richiedere un preventivo  ( costi bonifica microspie ) immediato e sapere quando possiamo eseguire l’intervento contattaci, ricordandoti di chiamarci fuori dai luoghi da sottoporre a controllo e non dalla vostra vettura.

Chiama 347.9992883
Con l’invio accetto l’informativa sulla privacy D.lgs. n. 196/2003